Ir al contenido principal

TECNOLOGIA E INQUINAMENTO

Ragazzi, siccome io insegno Tecnologia in italiano... ecco il mio primo articolo nella lingua di Dante! E certamente ha a che vedere con gli ultimi argomenti sviluppati in aula, cioè l'inquinamento dell'aria.

L'immagine che vedete a continuazione è una caricatura chiamata «Eco Glazing» (che si potrebbe tradurre come «collocando vetri ecologici») ed è stata disegnata da Vladimir Druzhinin, un caricaturista russo che ha partecipato al concorso Earthworks 2008, una competizione organizzata dalla Fondazione Ken Sprague.

Eco Glazing da Vladimir Druzhinin

Durante la lezione di Tecnologia abbiamo studiato l'inquinamento dell'aria, i gas che intervengono, le cause e i rimedi.


Rispondi alle domande nel blog inserendo un commento:


  1. Che cosa suggerisce la caricatura? (Considera l'intenzione artistica del caricaturista e la realtà)
  2. Analizza la tabella «Principali fonti di inquinamento dell'aria» (Fig. 2), del materiale di studio. Qual è il maggior inquinante prodotto dalle industrie?
  3. Quali sono le soluzioni o rimedi che potresti trovare al posto del caricaturista?
Aspetto i vostri lavori! 

Comentarios

  1. 1-la caricatura suggerisce cambiare il mondo, incrementare il verde.
    2-Il maggior prodotto inquinante dell' aria nelle industrie é il biossido di zolfo.
    3-Invece da quello di pensare che e cosi e meglio di non mettere finestre e farlo cosi, come depurare i fumi inquinante, usare la marmitta cataliticao usare la benzina verde.

    ResponderEliminar
  2. Brava, Justina! Sei stata la prima a rispondere.

    Guarda bene l'immagine. Tu pensi che i signori che collocano i vetri incrementino il verde? Tu pensi che quella sia una ottima soluzione al problema della contaminazione?

    ResponderEliminar
  3. 1-la imaggine suggerisce che sono stanchi di lavorare per impedire l inquinamento del aria e lo sforzo di pui verde nel mondo

    ResponderEliminar
  4. 3-Per non avere la contaminazzione dell aria e usare la benzina verde ,fare cattalizare il tubo di scappamento e usare prodotti alternativi ai nocivi

    ResponderEliminar
  5. 1= Per me quello che suggerisce la caricatura sono due cose: la prima è far vedere e far riflettere alle persone sullo stato nel cui il nostro pianeta è adesso. L´altra è che questo si può cambiare, ma non soltanto mettendo dei vetri,ma si può compiere facendo che il nostro pianeta sìa PIÙ VERDE.
    2=Il maggior prodotto inquinante dell' aria nelle industrie é il biossido di zolfo (prodotto dalla combustione di materiali fossili come il carbone, il petrolio,ecc).
    3=Le soluzioni e i rimedi che potresti trovare al posto del caricaturista è: depurare i fumi inquinati (di origine industriale),usare per i veicoli la e la benzina senza piombo (cioè benzina verde).

    ResponderEliminar
  6. 1)Per me la caricatura spiega que i due uomini stano tratrando de ocultare la realtad de la contaminacione que c'e nell mondo .E tratano di dimostrare lo spacio verde che posono creare.
    2)I primi responsabili dell'inquinamento dell' aria e il settore dei trasporte,e anche i settore industriale.
    3)I remedi che potremo fare e non tallare i boscqui e plantare molti alberi, non contaminare l'acqua con petrolio e non matare tanti animali.

    ResponderEliminar
  7. 1-Sugerisce di diminuire l´inquinamento e aumentare gli spazi verdi

    2-Il biossido di zolf

    3-Ci sono molte forme per esempio: usare usare la benzina verde.Ma per me quello piu importante e vietare le fabriche in esseso e aumentare gli spazi verdi.

    ResponderEliminar
  8. 1. A me fa venire in mente che stano mettendo un bel dipinto perché non si veda la realtà (che quella industria sta contaminando).

    2. Il Biossido di zolfo (SO2) è il gas che più contamina l’aria (616 t/anno e rappresenta il 29,7 %), ma ci sono altri:

    Ossidi di Azoto (NO2) contamina 189 t/anno (rappresenta il 12,0 %)

    Monossido di Carbonio (CO) contamina 87 t/anno (rappresenta il 1,6%)

    Le particelle sospese contaminano 49 t/anno (12,0 %)

    Gli idrocarburi volatili contaminano 8 t/anno (1.0%)

    3. I rimedi o le soluzioni che per me si possono trovare per l’inquinamento dell’aria sono:

    Incrementare il verde.

    Depuratori alle industrie.

    Spray ecologici e riduzione dei CFC (clorofuorocarburi).

    Marmitte catalitiche.

    Eliminare i fiumi inquinati di origine industriale.

    Usare più il trasporto pubblico e ridurre il uso di quello privato.

    Usare altri prodotti alternativi e non quelli nocivi che rovinano.

    ResponderEliminar
  9. 1-La caricatura suggerisce,non vedere tutta la contaminazione che fanno tutte le fabbriche.
    2-Il maggior inquinante prodotto i settori industriali e il biossido di zolfo.
    3-Non contaminare ke acque,tenere perfettamente eficienti i bruciatori degli impianti industriali e utilizare la marmitta cataliticaper gli autoveicoli.

    ResponderEliminar
  10. 1-non vogliono vedere più le fabbriche che contaminano l'ambiente ma vogliono un ambiente senza contaminazioni vogliono cambiare il mondo
    2-il maggior inquinamento delle industrie è il biossido di zolfo
    3-per non avere l'inquinamento dell'aria dobbiamo depurare i fumi, usare bensina verde ed eliminare i gas che si trovano nelle bombolette sparay

    ResponderEliminar
  11. 1-La caricatura suggerisce, che le persone sono stanchi di vedere come le fabbriche contaminano il pianeta, il nostro pianeta. Per cuello mettono i vetri colorati,perche per loro e piu bello vedere un pianeta non contaminato.

    2- Il maggior inquinamento dell´aria prodotto dalle industrie é il biossido di zolfo.

    3- Rimedi o soluzioni che si possono trovare utilizzare la benzina verde e la mamitta catalica, depurare i fumi inquinamenti di origine industriale, usare prodotti alternativi a quelli nocivi, utilizzare il transporto pubblico,

    ResponderEliminar
  12. 1- La caricatura suscerisce que e meglio mettere dei cuadri per vedere un po di verde.

    2- l aria se inquina magiormente con biossido di zolfo.

    3-I rimedi possono essere non usare degi spray e deppurereifumi.

    ResponderEliminar
  13. 1- per me quelo che dice la caricatura e di protegere le pianti.Per quelo non contaminare il pianeta on resuidi tocsici

    2- il maggiore inquinamento dell´area e il biossido di zolfo

    3- le soluzione che possiamo trovare e incrementare il verde, pulire l, aria, la marmite catalitiche

    ResponderEliminar
  14. 1)-La caricatura suggerisce che imvece di fare tanto male al amviente , impiantare piu verde
    2)-Il magior prodotto inquinante dell aria nelle industrie e il biossido di zolfo
    3)-Perme doviamo icrementare piu verde, depurare alle industrie,usare spray ecologici , riduzione del CFC e usare venzina verde.

    ResponderEliminar
  15. 1)La caricatura suggerisce di cambiare tutte le fabriche e machine che contaminano per cose piú naturali che non faciano del male.
    2)Il maggior prodotto contaminante e il biossido di zolfo.
    3)Invece di ttapare tutto lo male che faciamo possiamocominciare a migliorare,invece difarci i ¨buoni¨ cuando ci sono i professori o i papa possiamo farlo tutto il tempo.

    ResponderEliminar
  16. 1-Per me la caricatura siega che i uomini tratano di ocultare le fabriche e tutto l´ aria che e inchinata metendo finestri con disegni di alberi ecc.
    2-Il prodotto che piú inchuina l´ambiente per me e il biossido di zolfo.
    3-per me inbece di mettere le finestri colorate no debiamo usare le bambolete spray e debiamo usare la vensina verde.

    ResponderEliminar
  17. 1)La caricatura suggerisce che non dobiamo fare tante fabriche o cose che contaminano il nostro ambiente se no che dobiamo lacsiare piú spazio verde .

    2)Il maggior incuinante prodoto dalle industrie é´il monossido di carbono.

    3)La soluzione che fa la caricatura é , per non vedere piú quella fabrica tutta contaminata hanno fatto vetri ecologici.

    ResponderEliminar
  18. prof Horacio ho fatto un errore nella risposta due perche il maggiore incuinante prodotto dalle industrie é´ilbiossido di zolfo.,

    ResponderEliminar
  19. 1) La caricatura suggerisce che i luoghi in cui si sviluppano grandi industrie, con il tempo richiederano di cuadri o finestre con paesaggi di spazi verdi, alberi, boschi, ecc per ricordare quanto era bella la natura, senza l’inquinamento industriale.
    2)Secondo me il maggior inquinante prodotto dalle industrie è il biossido di zolfo.
    3)Le soluzioni o rimedi che posso trovare al posto del caricaturista sono : per le combustioni avere perffetamente efficenti i bruciatori degli impianti industriali e domestici. Impiegare combustibili puliti (metano)o comunque a basso contenuto di zolfo.Depurare i fumi inquinati di origine industriali che vengono emessi da alcuni cicli di laborazione.

    ResponderEliminar
  20. 1- L’imagine suggerisce che noi nascondiamo la realtà e le consequenze della industrializacione. Anche suggerisce che protegiamo il mondo per vedere cose più belle. E si continuamo a non cuidare l’ambiente si verà nero e contaminato.

    2- Il maggior inquinante prodotto dalla industria è il biossido di zolfo.


    3- Le soluzione o rimedi che possiamo trovare sono queste:
    - Pulire l’aria
    - Non contaminare l’aria
    - Proteggiere l’ambiente
    - Non tagliare i bosqui
    - Usare vencina verde
    - Proteggere l’acqua
    - Proteggere l’energia
    - Proteggere l’animale

    ResponderEliminar
  21. 1. Non vogliono che la gente veda come è la fuori e mettono dei vetri dipinti.
    2.Il maggior prodotto inquinante dell'aria sono le industrie e il biossido di zolfo.
    3.Le soluzioni e i rimedi che potresti trovare al posto del caricaturista sono: dipurare i fiumi, non tagliare gli alberi, spray ecologici ed usare più il trasporto publico

    ResponderEliminar
  22. Ragazzi, vi ricordo che dovete fare questo lavoro entro il giovedì 9 giugno. C'è gente che non ha ancora scritto le risposte.

    Mi raccomando la rilettura delle domande e la riflessione di tutto ciò che abbiamo lavorato a lezione. Attenzione quando si batte al computer: l'ortografia è molto importante!

    Eze O., devi ancora rispondere la domanda 2.

    Juan S., Gregorio, Chiara, Bernardina, si può risolvere il problema della contaminazione collocando dei vetri colorati o dei disegni della natura?

    Aspetto tutte le risposte.

    Salutoni!

    ResponderEliminar
  23. 1)-La caricatura suggerisce che imvece di fare tanto male al amviente , impiantare piu verde
    2)-Il magior prodotto inquinante dell aria nelle industrie e il biossido di zolfo
    3)-Perme doviamo icrementare piu verde, depurare alle industrie,usare spray ecologici , riduzione del CFC e usare venzina verde.

    ResponderEliminar
  24. matias.v dijo...7 jun. 2011 19:08:00

    1)-La caricatura suggerisce che imvece di fare tanto male al amviente , impiantare piu verde
    2)-Il magior prodotto inquinante dell aria nelle industrie e il biossido di zolfo
    3)-Perme doviamo icrementare piu verde, depurare alle industrie,usare spray ecologici , riduzione del CFC e usare venzina verde.

    ResponderEliminar
  25. 1-La caricatura suggerisce di cambiare il mondo,e farloun po migliore.
    2-Il maggior prodotto inquinante e il diosido di zolfo.
    3-Le soluzzioni sono non usare i transporti,non fare fabriche e nonacendere fuoco

    ResponderEliminar
  26. 1. La caricatura sugerisce che la società non si deve inganare vedendo per altro posto che non è la realtà. Cioe che tutti dobbiamo vedere lo che sta sucedendo con l'inquinamento e subito dobbiamo trovare delle soluzione a queto grave problema del mondo.

    2. Il maggior inquinante prodotto dalle industrie è il biossido di zolfo.

    3.La soluzione che potresti trovare al posto del caricaturista sono queste: Mettere depuratori alle industrie e incrementare delle piante come alberi,ecc.

    ResponderEliminar
  27. 1-La imagine suggerisce che dobbiamo solusionare il problema dell inquinamento dell aria non tapando la realta.

    ResponderEliminar
  28. 2-Il maggior inquinante prodotto dalle industrie
    é il biossido di zolfo con il 29,7 e ha origine dalla combustione di materiali fossili.

    ResponderEliminar
  29. 3=Invece di tapare le fabriche le dobbiamo riparare usando combustible sanza piomo e cosi:
    Non contaminare l`aria
    Non contaminare i fiumi
    Non tagliare gli alberi.

    ResponderEliminar
  30. MILAGROS TERUZZI :
    1-La caricatura suggerisce molte cose la prima è che l'immagine vuole che vediamo come stiamo contaminando il nostro paineta , e l'altra cosa è che possiamo migliarare il MONDO e che alcuni rimedi possono essere facendo il pianeta più VERDE e NON contaminanto l'ambiente .
    2- Il maggior prodotto dell'inquinamento dell'aria è principalmente le indutrie e il biossido di zolfo e poi stà il monossido di carbonio , clorogurocarburi , ossido di azoto e il piombo .
    3- I rimedi che possono trovare al posto del caricaturista essere DEPURARE I FIUMI , UTILIZZARE LA BENZINA VERDE (osia nafta senza piombo )USARE PRODOTTI ALTERNATIVI A QUELLI NOCIVI ( osia eliminare il gas dalle bombolette spray ).

    ResponderEliminar
  31. 1-Per me la caricatura sugerisce che non doviamo soltanto metere dei vetri dippinti con alberi verdi, anche doviamo evitare le contaminazioni che prodoscono le industrie. DOVIAMO PIANTARE PIU ALBERI NELLE STRADE PER PURIFICARE L'ARIA, e anche vedere belli e veri paesagi dalle finestre.

    2-Il maggior inquinante prodotto dalle industrie e il biossido di zolfo che ha origine nelle combustioni di materiali fossili.

    3-Qualcune soluzioni o rimedi che posso trovare sono: depurare i fumi inquinati di origine industriale; per le combustioni tenere perfettamente effiscienti i bruciatori delli impianti industriali;impiegare combustibili puliti. Piantare alberi nelle citta e non tagliare gli alberi dei boschi per pulire l' aria.

    ResponderEliminar
  32. 1) Per me la caricatura suscerisce che si dobrebbe controlare piú la contaminazione, in questo caso le contaminazione è del 100%. Già li non ci' sono piú soluzioni cosí che hanno dovuto mettere dei vetri colorati, cosí è piú bello.
    2) Il maggior prodotto q' inquinamento delle industrie è il "BIOSSIDO DI ZOLFO" (DIOXIDO DE AZUFRE) che ha origine dalla combustione dei materiali fossili, e provoca malattie degli app. respiratorio e circolatorio. Anche uno dei responsabili delle piogge acide.
    3) I rimedi che ci sarebbero al posto della caricatura sono:* Tenere perfettamente efficienti i bruciatori degli impianti industriali e domestici;
    * Depurare i fumi inquinati;

    ResponderEliminar
  33. 1)La caricatura per me nasconde la realta che noi stiamo vivendo in questo momento.
    2)Il maggior prodotto che fa male al aria nelle industrie è il biossido di zolfo (SO2)
    3)I rimedi sono: depurare i fiumi, spray ecologici, usare venzina verde, marmitte catalitiche e più verde per il mondo.

    ResponderEliminar
  34. 1 Per me quello que vogliono dire e che non doviamo contaminare e percio metono finestre con ambienti verdi per dimostrare che serebbe meglio cosi.
    2- Il maggior inquinamento prodoto dalle industrie e il biossido di carbono
    3- I rimendi che posso trvare al posto delle finestre o dei dipinti sono : eliminare i solventi tossici dalle vernici , usare per i autoveicoli la venzina verde e la marmita catalitica,depurare i fumi.

    ResponderEliminar
  35. 1-Per me la caricatura suggerisce non fare tanto male al mondo e per quello fano il ambiente verde
    2-Il maggior prodotto inquinante dell' aria nelle industrie é il biossido di zolfo (SO2)
    perche a origine alle combustione e fa male agli apparatti circolatorio e respiratorio
    3-I remedi sono di pensare che cosa e megliore per il mondo,non contaminare l`ambiente ,non butare sporquizie e non tagliare tanto qli alberi

    ResponderEliminar
  36. 1-La caricatura suggerisce non inquinare l'aria e proteggere di piú la natura.
    2-Il magior inquinante prodoto dalle industrie é il biossido di zolfo.
    3-I remedi che possiamo usare sono:depurare i inquinati;utilizare la marmta catalita e la benzina verde;non consumere molt´ acqua e ne molta energia.

    ResponderEliminar
  37. 1) L'autore della caricatura vuole dire che quello non è una soluzione, con un disegno non è possibile cambiare la contaminazione che produce l'industria e si deve cercare una vera soluzione.

    2) Il maggior inquinante dell'aria nelle industrie è il biossido di zolfo (SO2 616 T/anno).

    3) Per me la soluzione dobreve essere chiudere l'industrie che inquinano, piantare molti alberi, usare meno l'automobile e andare tutti in bici.

    ResponderEliminar
  38. 1)Per me il cartone animato mette i vetri colorati per spresare il desidereo di che invece d' industrie che sianno luoghi pieni d' arboli e posti verdi perché gli arboli sono quelli che aiutono a respirare bene.

    2)Il gas che piú contamina l' aria e il BIOSSIDO DI ZOLFO.Questo si producce di materiali fossili (cabone,petrolio ecc.).L' esposiozione prolungata provoca malattie degli apparati respiratorio e circolario.Altri gas contribuiscono all' continamento dell' aria:
    *Monossido di carbonio (CO) e un composto velenoso che si forma nelle combustioni.
    *Ossidi di azoto (NOx) si originano nei processi combustioni ad alte temperature.

    3)Le soluzioni o rimedi per il pianeta:

    *Per le combustioni tenere perfettamente efficenti i brucciatori degli impianti industriali e domestici e impiegare combustibili PULITI per esmpio il Metano.

    *Cominciare usare il transporte pubblico su rotaia e non usare quello privato uttilizare la MAEMITTA CALATICA e la benzina senza piombo (Benzina verde).

    *Usare prodotti che non sono nocivi ,per esempio eliminare i gas delle bambolette spray (nei frigoriferi di nuova concezione il reon e gia stato eliminato).

    *Ridurre il consumo d' energia.

    *Non usare molta acqua.

    ResponderEliminar
  39. 1_La caricatura suggerisce di cambiare il medio ambiente ,invece di vedere fabriche che contaminano, vedere tutto l àmbiente verde.
    2_La maggior parte dell'inquinamento dell'aria e il biossido di zolfo
    3_Le soluzioni e i rimedi che possiamo trovare nell'imaggine sono:usare benzina verde,depurare i fiumi e eliminare il gas delle bombolette di spray

    ResponderEliminar
  40. 1- la caricatura suggerisce di proteggere il medio ambiente,e dire,che doviamo proteggere il luogo dove noi avitiamo.

    2- il maggior prodotto dal inquinamento dall' aria el il biossido di zolfo.

    3-le soluzioni possono eseere:depurare i fiumi ,usare prodotti alternativi a quelli nocivi,usare benzina verde ,ecc.

    ResponderEliminar
  41. 1)La caricatuta suggerisce di no contaminare il medio anbiente

    2)Il maggior inquinamento dell aria e il biossido di zolfo

    3)Le soluzioni sono pulire i fumi delle fabriche, ussare venzina verde e meterli ala macchina la marmita catalitica

    ResponderEliminar
  42. 1)La caricatura suggerise di non contaminare l'ambiente
    2)il maggior gas che contamina l'aria e il biossido di zolfo
    3)le soluzioni sono:usare benzina verde,eliminare il trasporto provato e aumentare il trasporto pubblico,depurare i fiumi, e molti di piu

    ResponderEliminar
  43. 1)La calicatura dimostra come le fabriche contaminano l'ambiente e dopo lo nascondono

    2)Il maggior inquinante prodotto dalle industrie e il biossido di zolfo che ha origine nelle combustioni di materiali fossili.

    3)I remedi che possiamo usare sono:depurare i inquinati;utilizare la marmta catalita e la benzina verde;non consumere molt´ acqua e ne molta energia.

    ResponderEliminar
  44. 1) La caricatura sugerisce che la realtà purtroppo non è più molto bella. Il mondo continua ad influire sempre di più e ormai l'unica evasione possibile è nascondersi dietro una "realtà virtuale" (rappresentata dalle finestre coperte coi dipinti).

    2) Il maggior inquinante prodotto dalle industrie è il biossido di zolfo.

    3) Altri rimedi migliori di quello trovato dal caricaturista sarebbero:

    a) Stimolare le industrie a ridurre l'inquinamento.

    b) Multare le industrie che inquinino molto.

    c) Investire nella ricerca di sostanze nuove che non siano inquinanti.

    ResponderEliminar
  45. 1. Per me quello che dice l'immagine è che nel mondo deve avere più verde.

    2. Quello che fa più male al ambiente è il biossido di zolfo.

    3. Rimedi: non usare tanta acque, energia. Non usare tanto le macchine e usare più la bicicleta. Depurare i fumi inquinati di origine industriale che vengono emessi dai cicli di lavoro.

    ResponderEliminar
  46. Profe una pregunta... en la prueba de mañana, ¿va nada más lo que hicimos en el cuaderno?

    ResponderEliminar
  47. Profe otra pregunta... ¿Lo que hicimos el 17-05 va en la prueba del Lunes?

    ResponderEliminar
  48. Hola, Ariela.

    Supongo que te referís a la evaluación de Tecnología. De todos modos, ya sea para esta materia o para Ciencias Naturales, te pido que releas la nota en el cuaderno de comunicados. Ahí están todos los temas que serán evaluados. Por otra parte, te recuerdo que para Ciencias Naturales tendrás que estudiar no sólo del cuaderno sino también la última entrada, la que tiene fecha 7 de mayo.

    Saluditos.

    ResponderEliminar

Publicar un comentario

Entradas populares de este blog

24 DE MARZO - DÍA NACIONAL DE LA MEMORIA POR LA VERDAD Y LA JUSTICIA

En 1976 nuestro país pasaba por una situación política muy compleja y delicada: los precios aumentaban día tras día, los sindicatos protestaban por la situación económica general y, como si esto fuera poco, el gobierno democrático de aquel entonces debía hacer frente a la lucha armada que le presentaban algunos grupos guerrilleros en distintos puntos de la Argentina.
Con la intención de dar solución a estos problemas sociales, políticos y económicos, aproximadamente a la una de la madrugada del 24 de marzo de 1976, las Fuerzas Armadas de nuestro país tomaron la Casa Rosada y desalojaron a la presidenta María Estela Martínez de Perón, más conocida como «Isabel Perón» o simplemente  «Isabelita». Se llegó de este modo al sexto golpe de Estado en la Argentina.
Haciendo clic aquí, podrás escuchar cómo se difundía esta noticia en Radio Colonia, una radio uruguaya.
 En el video que sigue a continuación podrás ver algunas imágenes de la época y escuchar un comunicado oficial de la junta militar…

9 DE JULIO - DÍA DE LA INDEPENDENCIA

Recordar qué fue lo que ocurrió un 9 de julio de 1816 no es tarea sencilla. Al menos eso parece cada vez que se acerca esta fundamental fecha patria. Incluso a muchos adultos les ocurre lo mismo que a los chicos en edad escolar.
¿La Independencia de nuestro país se concretó un 25 de mayo o un 9 de julio? ¿Fue en 1810 o en 1816? ¿Buenos Aires o San Miguel de Tucumán?Pues bien, en esta entrada intentaremos hacer un brevísimo resumen de ambos hechos históricos puesto que están íntimamente relacionados. Después, una reflexión.
25 de Mayo de 1810 - Revolución de Mayo

Nuestro país era una colonia española, gobernada por un virrey español a nombre del rey Fernando VII.

En la España de 1810 este rey ya no gobernaba: había caído preso en manos de Napoleón Bonaparte (que había invadido la península ibérica). En su lugar lo hacía una «Junta Suprema Central» en la sureña ciudad de Sevilla; es decir, un órgano de gobierno integrado por nobles españoles.
Los habitantes de Buenos Aires se habían enter…

¿POR QUÉ ESTALLÓ LA REVOLUCIÓN DE MAYO DE 1810?

En la clase de Ciencias Sociales de esta semana vimos que un hecho histórico no ocurre así no más porque sí, sino que es la consecuencia de otros hechos históricos que directa o indirectamente están relacionados con aquél. Tal es el caso de la Revolución de Mayo de 1810. Para que los criollos de Buenos Aires de aquella época se llegaran a plantear la necesidad de liberarse de España, tuvieron que darse previamente una serie de condiciones políticas, económicas y sociales. No ocurrió de manera espontánea ni de un día para el otro. Muchas causas determinaron que la gente se reuniera frente al Cabildo aquella mañana otoñal. Por ahora analizaremos sólo tres: la Revolución Industrial, la Revolución Francesa y las invasiones inglesas de 1806 y 1807.

La Revolución Industrial
A lo largo del siglo XVIII ocurrió en Inglaterra una serie de transformaciones sociales, tecnológicas, económicas y culturales a partir de una ingeniosa invención: la máquina de vapor.
En 1774 James Watt perfeccionó una m…